Associazione Italiana Glicogenosi
    Ricerca
CD di Natale
A.I.G. PER LA RICERCA


L' Associazione Italiana Glicogenosi promuove la raccolta fondi da destinare alla ricerca scientifica, attraverso la realizzazione di un CD musicale composto da 13 musiche natalizie prodotte dalla "Compagnia del Bel Bambin".
Il ricavato sarà destinato a finanziare progetti promossi e sostenuti economicamente da A.I.G.
La Compagnia del Bel Bambin è formata da tre musicisti. Sono Andrea Da Cortà, Pina Sabatini e Sandro del Duca. Accomunati dall’amore per quella ricerca musicologica che affonda le sue radici nella tradizione popolare, provengono però da esperienze diverse: la musica della tradizione popolare, il repertorio barocco, la musica classica per chitarra. Uniti da quel connubio proprio solo agli artisti - ricerca, interpretazione, creazione - trovano la loro massima espressione, la più cristallina, la più rotonda, nel repertorio natalizio. Le loro melodie sono cantate e strumentali, attraversano molti paesi, anche i più opposti, per celebrare un evento come il Natale. La matrice della raccolta - che comprende 13 brani - è quella rurale, per raccontare, come dicono i tre interpreti “quel misto di eco lontane o vicinissime che fanno il vigore, il potere evocativo, la semplicità di una melodia popolare! Ma una semplicità che significa essenza e che arriva dritta al cuore”.
E’ così che la Compagnia del Bel Bambin attraversa i canti di Natale di molte terre e popoli e li racconta grazie ad un’armoniosa mescolanza di stili - il classico, l’antico e il folk - per arrivare a fondere naturalezza e calore. E’ un incantato susseguirsi di suggestioni ed emozioni musicali che trasporta al di là dei confini. Per arrivare al Natale partendo dalle musiche, dai ritmi, dalle più antiche melodie che possono trasportarci in uno spazio assolutamente privo di confini.
 
 
 
Nasce dal cuore questo regalo di Natale…il cuore di un gruppo di musicisti, La Compagnia del Bel Bambin, che hanno prestato gratuitamente la loro “opera”, il cuore di una pittrice fiorentina, Chiara Crescioli, ha offerto gratuitamente un suo dipinto realizzato per l’occasione, il cuore di un grafico, Ilario Fabbian, anch’egli fiorentino, che ha realizzato la grafica del CD e della locandina che promuove l’iniziativa.
 
 
Il ricavato della vendita verrà devoluto all’Associazione Italiana Glicogenosi, un’associazione composta da genitori di bambini affetti da una malattia rara, la Glicogenosi per cui attualmente non esistono cure.  I bambini affetti da questa malattia non sono in grado di utilizzare gli zuccheri che sono indispensabili per la crescita e per il buon funzionamento degli organi. Ecco così che questi si accumulano nel loro organismo diventando veri e propri veleni per il fegato, i reni, la milza, i muscoli e il cervello. I bambini affetti da glicogenosi  di tipo 1 ,la più frequente, sono costretti a mangiare continuamente sia di giorno sia di notte, anche con febbre e vomito. E questo perché se non mangiano ogni 3 ore vanno ipoglicemia con rischio di avere convulsioni ed entrare in coma. Per curare la glicogenosi bisognerebbe correggere l’errore del codice genetico di questi bambini. Ciò un domani sarà possibile solo finanziando la ricerca. Una ricerca costosa che questo dolce CD potrebbe, in parte finanziare.
 
 
Per informazioni rivolgersi a:
Responsabile Firenze
Ania Leila Rufo De Salvador
 


 
 
 
 
 
 
 
    
Home   -   Sostieni AIG   -   Scrivi ad AIG   -   Mappa del sito   -   Contatti AIG   -   AIG Voce Amica   -   Privacy
AIG-Associazione Italiana Glicogenosi ONLUS - Via Roma, 2/G 20090 Assago (MI)

designed by Mavilab.it