Spread the love

“…. SONO NATA L’ULTIMO GIORNO D’INVERNO. FORSE ERA ANCORA TROPPO PRESTO PERCHÉ SBOCCIASSE LA MIA PRIMAVERA.”

Questo è un racconto autobiografico, in cui Anna Paola, affetta da una rara malattia genetica, ripercorre con straordinaria lucidità e capacità introspettiva i suoi diciassette anni. È la storia di una ragazza che è riuscita ad affrontare e superare le difficoltà e il dolore della malattia vincendo la morte quasi miracolosamente, tornando ad una vita piena.
Il lavoro di notevole spessore concettuale e stilistico, al di là del contenuto emotivo, colpisce per il linguaggio maturo e splendido, a volte sconcertante.
È uno straordinario inno alla vita che, privo di retorica, si fa messaggio di luce e speranza.

Link: //www.tecnichenuove.com/l-ultimo-giorno-d-inverno.html

Di Anna Paola Bianchi

Pagine 84; euro 8,90

Uscita febbraio 2013

Tecniche nuove